COSA SONO GLI IMPIANTI - Studio Odontoiatrico Dott Stefano Spadoni

Vai ai contenuti

Menu principale:

COSA SONO GLI IMPIANTI

IMPIANTI DENTALI
COSA SONO GLI IMPIANTI DENTALI

Gli impianti dentali sono ancoraggi in titanio inseriti nel mascellare superiore o nella mandibola inferiore allo scopo di ancorare  le protesi  dentali nel caso di mancanza dei denti naturali.
Gli impianti dentali vengono inseriti nell'osso sotto il livello delle gengive. Gli impianti, sonno fatti,  di titanio, perfettamente biocompatibili. Sugli impianti in titanio vengono poi montanti i denti in ceramica con un risultato finale dall'aspetto uniforme e naturale.





IMPLANTOLOGIA DENTALE 

Per implantologia dentale si intende l'insieme di tecniche chirurgiche atte a riabilitare funzionalmente un paziente affetto da edentulismo totale o parziale mediante l'utilizzo di impianti dentali ovvero elementi metallici inseriti chirurgicamente nell'osso mandibolare o mascellare, atti a loro volta a permettere la connessione di protesi, fisse o mobili, per la restituzione della funzione masticatoria. 
Tali impianti possono essere di diverse forme, inseriti in diverse parti con varie tecniche e poi connessi alle protesi in tempistiche differenti. Attualmente gli impianti sono quasi tutti realizzati in titanio. I più utilizzati sono quelli a vite di tipo endosseo.





Gli impianti, posizionati nell'osso del paziente saranno  inglobati ad esso dai MECCANISMI  fisiologici della rigenerazione ossea, ossia avverrà la osteointegrazione sia in caso di carico differito (scuola svedese) sia in caso di carico immediato (scuola italiana).
 L' associazione principale degli odontoiatri americani, Società Americana Dentale (SAD) ha approvato l'uso degli impianti e da allora ne hanno beneficiato centinaia di migliaia di persone.
 Per il fenomeno dell'osteointegrazione,  gli impianti assicurano un sostegno fisso permettendo alle persone di masticare spensieratamente ed efficacemente pur non avendo i denti naturali.





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu