DOLORI ARTICOLARI - Studio Odontoiatrico Dott Stefano Spadoni

Vai ai contenuti

Menu principale:

DOLORI ARTICOLARI

TERAPIE
L’articolazione temporo-mandibolare (ATM) è posizionata bilateralmente e medialmente al meato acustico esterno e articola l’osso mandibolare con l’osso temporale.
Le disfunzioni cranio-mandibolari sono un gruppo di condizioni, di segni e sintomi, spesso dolorosi che colpiscono uno o più componenti dell’apparato masticatorio che sono l’articolazione temporo- mandibolare (ATM), 
i muscoli della masticazione, i denti e le loro strutture di sostegno.


        


Sintomi disturbi Articolazione Temporo Mandibolare
Una varietà di sintomi può essere legata ai disordini dell’ATM. Il dolore, particolarmente ai muscoli masticatori e/o all’articolazione stessa, è il sintomo più comune.
Altri possibili sintomi sono:
-Limitazioni dei movimenti o “lock” della mandibola;
-Dolore irradiato alla faccia, collo o spalle;
-Click dolorosi, rumori articolari di scroscio aprendo e chiudendo la bocca;
-Improvviso cambiamento dell’occlusione dentaria.
Sintomi come mal di testa, dolori facciali e alle orecchie, vertigini e problemi di udito possono a volte essere legati ai disordini dell’ATM.

La terapia è rivolta alla:
1. Riduzione del dolore
2. Miglioramento della limitazione funzionale
3. Rallentamento della progressione della malattia
La terapia funzionale è la più indicata nella terapia dei disturbi delle ATM. Questa può includere cambiamenti di abitudini, antiinfiammatori orali per il dolore, iniezioni antinfiammatorie 
ed apparecchi intraorali rimovibili appositamente personalizzati sul paziente (Bite).




La chirurgia è usata raramente ed è riservata a casi gravi di artrosi.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu